Salute nella manipolazione
Cefalee, emicranie, dolori articolari, distorsioni, tendiniti. Sono numerosi gli ambiti di intervento del servizio di Osteopatia e Osteopatia Pediatrica fornito da Targetti Sporting Club. Prenota un appuntamento con il consulente e scopri l'approccio migliore e più efficace per il tuo benessere e quello della tua famiglia.

 
COS'E' L'OSTEOPATIA
L’osteopatia è una medicina non convenzionale manipolativa che nasce alla fine dell’Ottocento negli Stati Uniti.
Il suo fondatore, un medico americano di nome Andrew Taylor Still, intuisce la relazione tra l’equilibrio funzionale del corpo umano e la sua naturale tendenza verso la salute e l’auto-guarigione. La medicina osteopatica affronta i sintomi specifici attraverso un approccio terapeutico indirizzato all’intera persona.

Gli osteopati analizzano l’interconnessione e l’influenza reciproca tra i sistemi corporei; in particolare il sistema muscolo-scheletrico, in quanto strumento della vita di relazione ed espressione dello stato di salute.


 
 PRINCIPI DELL'OSTEOPATIA
 
I quattro principi chiave della filosofia osteopatica sono i seguenti:
- Il corpo è un’unità, la persona è un’unità di corpo, mente e spirito;
- Il corpo ha le capacità di autoregolarsi, di auto-guarire e di mantenere la salute;
- struttura e funzione sono reciprocamente  correlate;
- la logica del trattamento manipolativo osteopatico è basata sulla comprensione dei principi fondamentali di unità del corpo, auto-regolazione e interrelazione tra struttura e funzione

 METODOLOGIA

 La chiave d'accesso e d'azione dell'osteopata sul corpo è il sistema neuro-muscolo-scheletrico, che viene manipolato allo scopo di rimuovere le alterazioni funzionali localizzate nelle articolazioni.
Il terapeuta utilizza le mani in ricezione, percependo le specificità dei tessuti e raccogliendo informazioni e dati relativi alla temperatura, alla densità, alla tensione e alle problematiche anatomiche, necessari per stilare un trattamento personalizzato volto al ripristino del benessere originario del soggetto.  La malattia viene considerata come sintomo e conseguenza dello squilibrio generale dell'organismo, e il dolore è un segnale prezioso per giungere alla

guarigione. Il corpo, considerato nella sua indivisibilità con mente e cuore, è perfettamente in grado di auto-guarirsi, purché si trovi in condizioni di equilibrio ed armonia: l'osteopatia mira, appunto, a riarmonizzare le diverse funzioni corporee.

 AMBITI DI APPLICAZIONE DEI TRATTAMENTI OSTEOPATICI

L’osteopatia si manifesta efficace sia nell’ambito preventivo che di mantenimento dello stato di salute, oltre ad essere un valido contributo e supporto nella cura di molte affezioni patologiche. Gli interventi si possono dividere in tre grandi aree:
 - Apparato muscolo-scheletrico: Rachialgie, dolori articolari (tunnel carpale, gomito del tennista, metatarsalgie, periartriti scapolo omerali,distorsioni, tendiniti ecc.);
- Cranio: Cefalee, emicranie, nevralgie facciali, sinusiti, vertigini, alcuni problemi oculari e dentari;
- Visceri: coliti, alcune forme di cistiti, la stitichezza, il reflusso gastro-esofageo, le digestioni lente o difficoltose, i gonfiori addominali.